Punte per Trivelle Ghedini Attachments. Possiamo fornire punte per trivelle adatte ad ogni tipo di suolo, secondo i bisogni del nostro cliente. Disponibili in diversi diametri e lunghezze. Possibilità di prolunghe per raggiungere la profondità desiderata.

Punta Trivella Pengo
Punta Pengo
Vite Conica
Punta SY01
Punta con Picchi
fresaceppi
Fresaceppi
fresapalme
Fresapalme
Punta con Coltelli

TRIVELLA WIDIA PER IL SUOLO ROCCIOSO

Trivella WIDIA con punte sostituibili, per terreno roccioso.
Disponibile con alberi esagonali ( 50-70-100 mm) e quadrato 120 mm, in vari diametri e lunghezze, anche in versione allungabile.

Cosa si intende per Widia?

Widia è un nome noto anche come “carburo cementato”, Carboloy o metallo duro ed è un materiale utilizzato nella lavorazione meccanica costituito da particelle dure di carburo di tungsteno incorporato in una matrice metallica.

Viene prodotto attraverso il processo di sinterizzazione, cioè le polveri fini dei componenti vengono miscelate, pressate e quindi riscaldate mantenendo una pressione elevata in modo che i granuli delle polveri si uniscano e formino un unico pezzo.

I carburi utilizzati sono per lo più carburo di tungsteno, titanio e tantalio.

Gli utensili in metallo duro sono più duri di quelli in acciaio rapido e ad alta velocità e resistono a temperature di taglio più elevate (1000 ° C rispetto a 600 ° C) e quindi consentono una maggiore velocità di lavorazione.

TRIVELLE PER IL SUOLO AGRICOLO

Punte con coltelli sostituibili in acciaio resistente all’usura, per terreni agricoli, ideali per la maggior parte dei terreni.

Disponibili con albero esagonale, 50 e 70 mm, con vari diametri e lunghezze. Possibilità di prolunga solo fusto o elica in fase.

Punte ad alta efficienza di perforazione e adatte a molteplici utilizzi.

PUNTA TRIVELLA CON PUNTALE PENGO® PER TERRENI MISTI

Punte con puntale e denti di scavo PENGO® per terreni misti e persino sassosi.

Disponibili con albero esagonale ( 50, 70, 100 mm) e quadrato 120 mm, con vari diametri e lunghezze. Anche in versione estensibile.

Fino a Ø 400 mm si utilizza un puntale unico, per diametri superiori un puntale centrale PENGO® Ø 100 mm con l’aggiunta di denti PENGO® che scavano sui lati.

PUNTE PER IL LEGNO

Le punte a vite conica sono usate per spaccare i ceppi, mentre le punte fresa ceppi, disponibili in diversi diametri, sono usate per triturare il legno, ottendendo una pulizia completa del tronco anche sottoterra.

Disponibilità con innesto esagonale 50 e 70 mm. A disposizione anche punta fresa palme.

Scopri le tipologie di punte per trivelle della linea Ghedini Attachments scaricando il nostro catalogo in PDF

Inserisci la provincia da cui ci contatti. Risponderà il nostro commerciale di zona.
Ho letto e accetto i Termini d'uso e l'Informativa sulla privacy. Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità di marketing, promozionali e statistiche meglio descritte nell'informativa sui dati personali.