Le nostre piastre vibranti Ghedini Attachments compattatrici serie IC, ID ed IE sono state progettate per compattare il terreno o il materiale usato per l’interramento di scavi a sezione stretta. L’azione combinata tra la pressione esercitata sul terreno dal braccio dell’escavatore e la vibrazione ad alta frequenza generata dal corpo vibrante permette di ottenere una compattazione ottimale del materiale impiegato per il riempimento dello scavo.

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

L’alimentazione idraulica delle serie IC, ID e IE avviene tramite l’aggancio PTO dell’escavatore su cui è montata la piastra vibrante. È anche possibile utilizzarla per applicazioni in movimento mentre il calcestruzzo scorre. 

Il motore è bidirezionale e in alluminio.

Il drenaggio è consigliato per contropressioni superiori ai 7 bar. Dispone inoltre di valvole antishock e anticavitazione, tarate a 160 bar, per proteggere il motore da possibili danni a causa di un improvviso cambio di pressione. Per la massima resa, le nostre piastre vibranti sono realizzate con cuscinetti, ghiere e serraggi SKF.

Inserisci la provincia da cui ci contatti. Risponderà il nostro commerciale di zona.